Collections | Peruffo Jewels Collezione Gioielli oro donna
455
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-455,theme-stockholm,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.2,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive

COLLECTIONS

Collezione Gioielli oro donna

Collezioni diverse, una sola anima.
Differenti identità, costituiscono un insieme organico dove tutti gli elementi si coordinano e si scambiano: un universo di segni diversi che formano un linguaggio unico e riconoscibile.

9 o 18 carati, l’oro. Giallo, rosa o nero, i colori. I materiali esprimono delle potenzialità e simbologie specifiche, ogni colore ha un suo preciso significato: la preziosità della materia è declinata nella sua forma più precisa.

Gioielli nati dalla migliore sapienza artigianale italiana, punto di partenza di ogni creazione: collezioni libere da convenzioni dove ricerca, contaminazione artistica e design emergono come tratti distintivi.

La collezione SLIDE mostra una comprensione architettonica e scultorea delle linee e dei movimenti che descrivono lo spazio. Spirali rigide e compatte si muovono intorno a un vortice centrale e creano linee ondulate. Queste linee si trasformano in margini dorati che catturano la luce, formando armoniose e mutevoli sculture 3D di luce e buio ed esplorando la relazione tra l’oggetto e la sua ombra nello spazio immateriale.

INK

La struttura si fa volume nella collezione I N K di Peruffo.
Una collezione che pone l’accento sull’aspetto concettuale e astratto dell’atto creativo. Il rapporto tra vuoto e pieno viene ribaltato: sottilissimi fili di metallo ricostruiscono virtualmente i tagli delle pietre in un processo di sottrazione. Eliminate le superfici rimangono solo le linee di perimetro, l’essenza diventa senso. Un filo liquido di inchiostro, oro giallo e nero per un trompe-l’oeil raffinato ed essenziale.

La gioielleria contemporanea si evolve in una collezione in cui il legame con architettura, design e arte è evidente, forte e profondo: linee morbide in contrapposizione a solide geometrie, organico e inorganico. Metallo sulla carne, gioielli in grado di creare e disegnare legami con il corpo: come piercing, ganci e dardi, trafiggono la pelle nuda.