Journal | Peruffo Jewels
2792
paged,page-template,page-template-blog-masonry,page-template-blog-masonry-php,page,page-id-2792,paged-3,page-paged-3,theme-stockholm,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.2,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive

SLIDE

Movimento, luce, ombra, sensualità. Questi i tratti caratteristici dei gioielli in oro della linea SLIDE, la terza collezione Peruffo Jewelry firmata dalla creative director Marta Martino. Il pensiero va alle sculture cinetiche di Calder, Marcel Duchamp, Jesùs-Rafael Soto, Jean Tinguely, Victor Vasarely. Queste però sono...

IN CONVERSAZIONE CON FRANZISKA AIGNER

Franziska Aigner in Anne Imhof, Angst, 2016 | Nationalgalerie im Hamburger Bahnhof – Museum für Gegenwart – Berlin | Ph: Nadine Fraczkowski Una lunga conversazione con la coreografa e performance artist Franziska Aigner, protagonista della campagna SLIDE Collection, scattata dalla fotografa tedesca Nadine Fraczkowski.   In che modo senti di esprimere...

THE UNEXPETED SUBJECT, 1978 – ARTE E FEMMINISMO

Fino al 26 maggio ai Frigoriferi Milanesi la bella ed interessante mostra a cura di Marco Scotini e Raffaella Perna che ci racconta, attraverso l’arte e le sue protagoniste, di un movimento che ora più di sempre ci deve far riflettere, quello femminista.   FM Centro per...

IL NEOSINCRETISMO DI LYGIA PAPE A MILANO

Fino al 21 luglio 2019 la Fondazione Carriero di Milano ospita Lygia Pape, a cura di Francesco Stocchi, prima mostra personale mai dedicata da un’istituzione italiana a una delle maggiori esponenti del Neoconcretismo in Brasile, organizzata in stretta collaborazione con Projeto Lygia Pape.   A quindici anni...

BIRGIT JÜRGENSSEN, IO SONO.

Da marzo a maggio 2019, alla GAMeC di Bergamo, la prima grande retrospettiva museale italiana dell’artista austriaca, a cura di Natascha Burger e Nicole Fritz. Birgit Jürgenssen (Vienna, 1949-2003) è tra le più importanti e sofisticate interpreti dell’avanguardia femminista internazionale. La GAMeC – Galleria d’Arte Moderna...